LE MEMORIE DEL 9. STORIE DI MURI E DI PONTI

ELISA BARUCCHIERI / RESEXSTENSA

LE MEMORIE DEL 9. STORIE DI MURI E DI PONTI

Il numero 9 rappresenta il ritorno dal multiplo all'unità. Rappresenta la coscienza collettiva. Per un singolare incastro con la simbologia numerologica del nove, gli anniversari di questo anno ci portano ad una lunghissima lista di eventi cardine: dalla rivoluzione Iraniana a Piazza Tienanmen, dal Muro di Berlino a The Wall dei Pink Floyd, dal bed in di Yoko Ono e John Lennon alla cacciata degli Egizi, dall'inizio della Seconda Guerra Mondiale al Trattato di Versailles, alla nascita di Anne Frank, Martin Luther King, Mahatma Gandhi e Napoleone Bonaparte, all'allunaggio, alla terra che trema più e più volte in maniera devastante.
E piano piano, svelando i numeri, si svela una storia di muri e ponti, una storia di legami umani...
Uno spettacolo che si snoda tra terra e aria, con piani ribaltati sui muri, uomini e donne che danzano sulle pareti di un palazzo, sfidando la gravità e il vuoto, ricercando l'essenza del movimento sebbene sospesi a testa in giù, per cambiare punto di vista, per inventare un mondo di aria e muri che diventano terra, per tornare ad essere essenzialmente umani, tra incertezze e sicurezze condivise.

 

 

Ingresso libero

 

a seguire
Cortile Piccolo Palazzo Grassi - Aradeo
Falene a palazzo
DJ Antonio Aluisi

12 luglio 2019

ore 21:00


Aradeo (Le), Piazza San Nicola



Società Cooperativa Koreja a r.l.

Centro di Produzione Teatrale
di Sperimentazione
e di Teatro per l'Infanzia e la Gioventù

c/o Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso 70, Lecce • Italia

tel./fax: +39.0832.242000 • 244013

mail: info@teatrokoreja.it
P. I.V.A.: 01446600759


|web design & code: Big Sur