LABORATORI TEATRALI

IL CANTIERE DEI PICCOLI 2014-15

IL CANTIERE DEI PICCOLI 2014-15

Laboratorio teatrale per bambini dai 5 ai 10 anni


Sono aperte le iscrizioni al laboratorio teatrale di Koreja per bambini dai 5 agli 11 anni.
Il Laboratorio si terrà tutti i venerdì dalla metà di ottobre fino a Maggio 2014 (esclusi i periodi di festa). Prima lezione di prova Venerdì 17 dalle ore 17 alle ore 19.
Il costo di partecipazione è di € 50 mensili con una quota d'iscrizione una tantum di € 15.
Per informazioni e iscrizioni potete contattare Koreja allo 0832.242000.240752 chiedendo di Gabriella oppure inviando un messaggio all'indirizzo info@teatrokoreja.it.

 

Un laboratorio di teatro per ragazzi è un luogo dove mettere in gioco tutte le pulsioni creative, dalla costruzione di oggetti scenici alla narrazione, dall'invenzione di storie alla recitazione.
Costruire uno spettacolo è come inventare un gioco, si chiariscono alcune regole, si stabilisce il luogo in cui si svolge il gioco, si scelgono i ruoli che ciascun giocatore deve svolgere e si sceglie la storia, o meglio, la traccia su cui dipana re la storia.
Giochiamo a guardie e ladri, giochiamo alla guerra, ai marziani, al dottore... giochiamo ad inventare una storia del terrore, ma non per avere paura noi, casomai per far paura ai grandi. Partire da una semplice idea, uno stimolo creativo, uno stimolo antico come il mondo: esorcizzare le proprie paure dandogli una forma, dominandole, costruendo gli oggetti stessi che animano queste paure, per poi raccontarle.
Il teatro, nel suo essere insieme di arti confluenti (arte visiva, musica, scrittura, recitazione), resta uno dei luoghi ideali per stimolare ed educare l'inventiva dei ragazzi, e questo vuole essere il Cantiere dei Piccoli: un luogo dove poter mettere in gioco non già la generica fantasia, ma la specifica "intelligenza" dei ragazzi.
Il cantiere è, dunque, sì un luogo di lavoro e sudore ma anche di divertimento dove si fanno nuove scoperte: c'è chi scopre nuovi amici, chi scopre di riuscire a muovere un piede... come mai prima, chi di avere tante voci, diverse da quella che usa ogni giorni tra i banchi di scuola, chi scopre di avere la coda, quattro braccia e di poter saltare come un ranocchio per poi essere baciato da una principessa e diventare il principe rosso, bianco o blu del colore che vuoi tu.
C'è chi incontra esseri fantastici, mostri, leviatani o mari in tempesta, immagini di se stessi riflesse in una pozza d'acqua. Nel luogo magico del teatro scopriamo che una padella non serve solo per cucinare ma ci si può specchiare dentro e vedersi più belli e saporiti, che in una gara non vince per forza il più veloce ma forse chi corre meglio e non è vero che bisogna arrivare per forza primi.
E poi ci sono i più grandi, gli adulti, i genitori, i nonni, insomma noi, che scopriamo quanto i bambini possano essere sorprendenti, quanto la loro fantasia possa essere così prodigiosa da portarci in luoghi che nessun canale satellitare, che nemmeno "Il Signore degli Anelli", che le magie dei più potenti maghi della terra, i bambini, le mangiano a colazione.
Nel Cantiere dei Piccoli tutto nasce dalla fantasia dei bambini e dalla loro voglia di giocare, sono loro gli operai e incontro dopo incontro, costruiscono il loro teatro, le loro scene, i loro oggetti, il loro copione, i loro mondi impossibili che sul nostro palcoscenico prendono forma e vita.

Il programma di lavoro mira ad avvicinare i bambini al mondo del teatro attraverso giochi motori e di percezione dello spazio, esercizi sull'uso della voce, scrittura di testi, creazione di scenografie sempre favorendo la cooperazione e il lavoro di gruppo.

Quest'anno il Cantiere dei Piccoli si arricchisce del gioco dell'arte a teatro con gli arts tutor di LedA laboratori, che curano i progetti educativi all'interno del MUST- Museo Storico Città di Lecce. Armonizzando le arti visive con il teatro, i bambini vivranno un viaggio alla scoperta di un mondo ricco di stimoli e di nuovi spunti, quello dell'arte antica e contemporanea.

L'arte racconta storie. Storie di vita, di popoli, di cose e di persone che le narrano e le tramandano. Ogni opera d'arte stuzzica l'immaginazione, la creatività e la capacità di comunicare.
Durante i laboratori i bambini, oltre a sperimentare diverse tecniche artistiche, saranno accompagnati in un vero e proprio viaggio nel mondo dell'arte, sino ad interagire con le opere, interrogandole e raccontandole. Ecco, allora, che un quadro o una scultura, non sarà più solo un oggetto da museo ma la traccia tangibile di tanti significati, quanti sono le storie che si possono immaginare e attraverso le quali emozionarsi.

 

 

IN EVIDENZA

Società Cooperativa Koreja a r.l.

Centro di Produzione Teatrale
di Sperimentazione
e di Teatro per l'Infanzia e la Gioventù

c/o Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso 70, Lecce • Italia

tel./fax: +39.0832.242000 • 244013

mail: info@teatrokoreja.it
P. I.V.A.: 01446600759


|web design & code: Big Sur