#2 IL GIORNO DELLA FESTA - IL PASTO DELLA TARANTOLA

LE TAVOLE DEL TEATRO

#2 IL GIORNO DELLA FESTA - IL PASTO DELLA TARANTOLA

ore 20.45
#2 TUGLIE, IL GIORNO DELLA FESTA
Racconto teatrale su Tuglie e le sue produzioni tipiche
Testo a cura di Fabio Chiriatti
Narratore Piero Rocca
Direzione Artistica Salvatore Tramacere
Coordinamento Organizzativo Antonio Giannuzzi
Consulenza Massimo Vaglio
Contributo alla narrazione Giuseppe Bernardi, Antonio Gianfreda, Biagio Longo, Corrado Losavio, Massimo Merenda, Luisa Pasanisi, Antonio Rima, Silvia Romano, Francesca Solida
Collaborazione Ottavia Perrone

ore 20.00 e ore 21.30
IL PASTO DELLA TARANTOLA
Degustazione teatralizzata di prodotti tipici salentini
Uno spettacolo di Koreja
Testi, video e regia Silvio Panini e Paolo Pagliani
Con Annachiara Ingrosso e Ottavia Perrone
Consulenza artistica Salvatore Tramacere
Realizzazione scenografie Mario Daniele

LE TAVOLE DEL TEATRO
#2 TUGLIE, IL GIORNO DELLA FESTA

 

Il progetto prevede la realizzazione di laboratori da svolgere a Palazzo Grassi e nelle biblioteche di Aradeo, Alliste, Racale, Tuglie, Taviano, Gallipoli. I laboratori sono articolati in sessioni di lavoro tematiche finalizzate ad estrarre le storie del territorio, a scriverle e rappresentarle con il linguaggio del teatro.
A Tuglie si realizza con l'appuntamento del 19 Giugno il laboratorio LE TAVOLE DEL TEATRO finalizzato a conoscere, indagare, raccontare e promuovere con il linguaggio del teatro alcune produzioni tipiche del luogo, per restituire ai cittadini e ai visitatori l'identità di un territorio e di un paesaggio.
La documentazione video delle narrazioni prodotte saranno a disposizione dei cittadini e dei turisti a partire dal mese di Luglio presso la sede di Palazzo Grassi ad Aradeo in via della Costituzione.

 


IL PASTO DELLA TARANTOLA
Degustazione teatralizzata di prodotti tipici salentini


Molti pensano che il gusto sia l'unico senso veramente importante quando si mangia e si gode del piacere del cibo ma in realtà non è così. Durante l'assaggio si utilizzano tutti i cinque sensi: vista, udito, tatto, gusto e olfatto. L'allestimento dello spettacolo è costituito da una serie di postazioni per una degustazione individuale guidata; attraverso un ascolto in cuffia le attrici-cameriere accompagneranno lo spettatore-avventore alla scoperta dei sapori salentini, specchio e testimonianza della cultura da cui sono nati. Durante la performance sarà possibile degustare lampascioni, scapèce, pomodori secchi sott'olio, africani e vino negroamaro, tutti sapori da cui emerge la luce riverberante del Salento, la pietra tenera degli edifici barocchi, la condizione geografica della penisola salentina e il pellegrinaggio delle tarantolate, morse dal ragno soprattutto d'estate quando le donne erano più impegnate nel lavoro dei campi. Insomma cultura e colture, saperi e sapori uniti da un unico respiro che alimenta il miracolo di un territorio, il Salento, ricco di tradizione e di futuro.

Per il Vino si ringrazia l'Azienda Vini Candido


PROGETTO PER IL PO FESR 2007/2013 - ASSE IV - SAC "SALENTO DI MARE E DI PIETRE" CHE PREVEDE L'ALLESTIMENTO, LE ATTIVITÀ LABORATORIALI E LA GESTIONE DEL CENTRO DI PRODUZIONI NARRATE DEL SAC-ARADEO NELLA SEDE DI PALAZZO GRASSI.

 

Per il Vino de IL PASTO DELLA TARANTOLA si ringrazia l'Azienda VINI CANDIDO

19 giugno 2015

at 20:00


Tuglie (Le), Biblioteca Comunale Gnoni



admission free


Società Cooperativa Koreja a r.l.

Centro di Produzione Teatrale
di Sperimentazione
e di Teatro per l'Infanzia e la Gioventù

c/o Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso 70, Lecce • Italia

tel./fax: +39.0832.242000 • 244013

mail: info@teatrokoreja.it
P. I.V.A.: 01446600759


|web design & code: Big Sur