LEGGERE DENTRO - Niente ci fu

LEGGERE DENTRO - Niente ci fu

"LEGGERE DENTRO - Niente ci fu" è un progetto del Teatro Koreja nato da un percorso di avvicinamento alla lettura dedicato alle detenute della sezione di alta sicurezza della Casa Circondariale "Borgo S. Nicola" di Lecce.

Tra Dicembre 2017 e Marzo 2018 due attori e pedagoghi di Koreja, Carlo Durante e Anna Chiara Ingrosso, hanno lavorato assieme a undici detenute sul testo "Niente ci fu" di Beatrice Monroy, un libro ispirato alla storia di Franca Viola, la prima donna ad aver rifiutato il cosiddetto "matrimonio riparatore" nell'Italia degli anni '60.

Il percorso, nato come laboratorio di lettura teatralizzata, ha portato alla realizzazione di una produzione audio tra racconto teatrale, audiolibro e podcast narrato dalle stesse detenute.

Tutti i brani sono tratti dall'opera "Niente ci fu" dell'autrice palermitana Beatrice Monroy edita da "edizioni la meridiana".

Koreja opera dal 2014 all'interno della sezione femminile della Casa Circondariale di Lecce organizzando laboratori teatrali e gruppi di lettura.

Il progetto è stato finanziato dall'Avviso "Lecce Città del Libro 2017" del Comune di Lecce.

Per l'ascolto delle letture clicca qui.

 

Si ringraziano:
Annamaria, Caterina, Emanuela, Francesca, Gabriella, Giuseppina, Loredana, Maria, Maria, Marianna e Rosaria, che hanno letto e interpretato i brani
Beatrice Monroy, autrice del libro "Niente ci fu"
Dott.ssa Rita Russo, direttrice della Casa Circondariale "Borgo S. Nicola" di Lecce
Agenti Assistenti di Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale "Borgo S. Nicola" di Lecce
edizioni la meridiana

 

03 maggio 2018

ore 20:00


Lecce, Cantieri Teatrali Koreja



Società Cooperativa Koreja a r.l.

Centro di Produzione Teatrale
di Sperimentazione
e di Teatro per l'Infanzia e la Gioventù

c/o Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso 70, Lecce • Italia

tel./fax: +39.0832.242000 • 244013

mail: info@teatrokoreja.it
P. I.V.A.: 01446600759


|web design & code: Big Sur