Calendario

Settembre 2020

Non sono previsti spettacoli per il mese selezionato.

Mani operose e pensieri bislacchi, piedi veloci e parole irrequiete / cuori affannati e occhi severi, capelli al vento e sogni ambiziosi / Per fare un teatro, partire dall’uomo / Per fare un teatro di mani, pensieri, piedi e parole / di cuori, di occhi e di sogni: così è fatto il Teatro Koreja / La purezza costa fatica, un cambiamento continuo / A piedi scalzi, sporchi di terra e di sale, tracciare ogni giorno una strada / Imitare i nomadi: moltitudine in movimento / Abbracciare diverse tribù / Da asini curiosare il Mondo, seduti scomodi, partendo daccapo / Essere un coro che fa eco lontano lontano / ascoltare il suono passato, inventare quello futuro / Cercare bellezza, fare bellezza. L’identità è bellezza / Osservare in silenzio, pazientemente, gli spazi senza parole / Addormentare le frontiere. Vivere la piazza e lo stupore / Tornare. Partire / Educarsi all’inutile / Restare necessari. Fermarsi a guardare sul ciglio del palco / In punta di piedi, giocare di più / Resistere al tempo e farsi di argilla / Con ogni granello, per fare un teatro.

prossimi Appuntamenti

foto Rosa Balistreri

Rosa Balistreri

suono di voce e luogo dell’anima

In Evidenza

foto Aprire la scuola alla città

Stefano Massini racconta

Dizionario inesistente

foto Aprire la scuola alla città

Project Aida

Adriatic Identity through Development of Arts

Scopri i cantieri

Koreja è

Accessibile

I nostri spazi sono senza barriere architettoniche

Inclusivo

Koreja è per tutti, famiglie tradizionali e non

Innovativo

Sperimentiamo sempre nuovi modi di fare cultura

Ospitale

Gli artisti ospiti possono dormire nella nostra foresteria

Nomade

La nostra compagnia porta Koreja in tutto il mondo

Sostenibile

Siamo impegnati per fare dei Cantieri un luogo a basso impatto ambientale