Calendario

Dicembre 2023


20 lug

Stefano Massini

Alfabeto delle emozioni


21 lug

Concita De Gregorio e Erica Mou/Teatri di Bari

Un’ultima cosa


22 lug

Ermanna Montanari/Albe

Vergine madre, figlia del tuo figlio


23 lug

Masque teatro e a seguire Dewey Dell

Voodoo

Dewey Dell

Deriva traversa

Teatro Koreja

Paladini di Francia


24 lug

Spellbound Contemporary Ballet

The real you

Leo Bassi

70 Anni


25 lug

Parini Secondo + Parini Secondo / Bremo

Speeed +What will happen tomorrow

Ivo Dimchev

Top Faves

immagine di copertina Pausa pranzo a Koreja<br>la ricetta di Laura

Pausa pranzo a Koreja
la ricetta di Laura

Ricette
di Iole Zaccaria

VELLUTA DETOX DI FINOCCHI CON CROSTINI MEDITERRANEI

Forse non sapete, cari lettori, che il teatro Koreja è una seconda casa per chi lo vive, mancano solo i posti letto – ah no, ci sono anche quelli – e in ogni casa che si rispetti non può mancare quel caldo accogliente luogo in cui ritrovarsi a mangiare. Quale immenso piacere è condividere il pranzo?

A Koreja questo momento è fondamentale, così ogni giorno al suono del gong – se ve lo state chiedendo sì, c’è davvero – da ogni angolo del “cantiere” un flusso di persone affamate migra verso la caffetteria pronta ad assalire Laura, la cuoca di Koreja.

Che si mangia? Oggi vellutata di finocchi per tutti! Gradite un piatto anche voi? “Aggiungi un posto a tavola che c’è un amico in più”… partiamo!
Un caldo e cremoso assaggino per circa 10 persone.

Per la vellutata:

  • 4 finocchi
    1 cipolla rossa
    2 kg di patate
    olio evo
    sale
    panna per guarnire
  • Per i crostini mediterranei:
  • 2 baguette
    10 foglie di salvia
    2 rametti di rosmarino
  • olio evo

Lavate con cura i finocchi e con una sforbiciata tagliate le punte più dure. Pelate le patate e mondate la cipolla. 

Armati di coltello e tagliere, riducete in fette non troppo spesse i finocchi e metteteli da parte.Stessa cosa per le patate tagliate a cubetti.

In una padella capiente versate un abbondante filo d’olio e la cipolla tritata grossolanamente. Fate rosolare per un paio di minuti, quindi aggiungete le patate. 

Lasciate insaporire per un minuto e unite anche i finocchi. Aggiungete due pizzichi generosi di sale che aiuteranno le verdure a rilasciare la loro acqua e coprite con un coperchio. Cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto. Se le verdure dovessero asciugarsi troppo, aggiungete mezzo bicchiere di acqua o brodo.

Dedicatevi ora ai crostini.

Preriscaldate il forno a 200° in modalità statica.

Tagliate a cubetti il pane e disponetelo su una teglia ricoperta da carta forno. Insaporite i crostini con rosmarino e salvia sminuzzate e un filo d’olio. Fate dorare in forno per 6/7 minuti.

Nel frattempo i finocchi e le patate saranno cotti, quindi frullate con un mixer ad immersione sino a rendere la vellutata cremosa. 

Aggiungete un giro d’olio e frullate ancora per un minuto.

Servite in una ciotola e guarnite con panna e crostini.

Buon appetito dalla cuoca Laura e da tutti noi di Koreja!

prossimi Appuntamenti

20 lug

Stefano Massini

Alfabeto delle emozioni

21 lug

Concita De Gregorio e Erica Mou/Teatri di Bari

Un’ultima cosa

22 lug

Ermanna Montanari/Albe

Vergine madre, figlia del tuo figlio