Calendario

Aprile 2020


06 feb

Eccentrici Dadarò

A pesca di emozioni


08 feb


09 feb


10 feb


12 feb

Motus

Tutto brucia


14 feb

Tourneè


15 feb

Tourneè


16 feb

Tourneè


18 feb

Tourneè


20 feb

Tourneè


24 feb

Tourneè


26 feb

Tourneè

Gli Scarti/Frigoproduzioni

Tropicana


27 feb

Tourneè


28 feb

Tourneè

Produzioni

Per fare un teatro di mani, pensieri, piedi e parole, di cuori, di occhi e di sogni

Il vaso di Pandora (1999)

Un recital di grandi poeti greci da Omero, Archiloco, Alceo, Saffo… fino ai grandi contemporanei: Kavafis, Seferis, Elitis, Ritsos e altri. Sera dopo sera Il vaso di Pandora si apre agli spettatori sprigionando i sentimenti più veri e più
forti che compongono l’enigma della vita: amore, dolore, smarrimento, guerre, disperazione, gioia e morte. Chiusa nel vaso rimane solo la Speranza. Fra i molti testi che Montinaro propone al pubblico faranno capolino, come rilevatori di una cultura comune, frammenti di poeti nati nella Magna Grecia e nell’odierna Grecìa salentina: passano i secoli ma l’aria culturale che si respira è sempre la stessa e i fiori che nascono in queste terre, baciati dal sole della poesia, sempre fragranti di profumi soavi. Un’affascinante colonna sonora, non commento ma parte integrante dello spettacolo, contribuisce a tener vivo quel tenace legame che, attraverso le isole linguistiche italo-greche, àncora la Grecia al porto della grande Europa del terzo Millennio.


di e con Brizio Montinaro regia Salvatore Tramacere musiche dal vivo Massimiliano Donninelli scene Luca Ruzza cura tecnica Marco Oliani