Calendario

Febbraio 2024


24 lug

Spellbound Contemporary Ballet

The real you

Leo Bassi

70 Anni


25 lug

Parini Secondo + Parini Secondo / Bremo

Speeed +What will happen tomorrow

Ivo Dimchev

Top Faves


31 lug

Tourneè

immagine di copertina Pausa pranzo a Koreja <br>la ricetta di Laura

Pausa pranzo a Koreja
la ricetta di Laura

Ricette
di Iole Zaccaria

PATATE E CARCIOFI AL FORNO

È universalmente riconosciuto che la semplicità è la chiave per massimizzare il risultato,minimizzando lo sforzo. Come detto nella puntata precedente (vedi lo scorso numero di Baal), alle ore 13.30, non un minuto in più, il gong di Koreja deve – ripeto, DEVE – suonare per annunciare il pranzo. Non importa se la mattinata sia stata particolarmente movimentata dalle scolaresche dei matinée o da ospiti e riunioni, la nostra cuoca Laura deve proporre un gustoso pranzo che dia la giusta motivazione ed energia al grande team di Koreja. 

Prendete una teglia capiente, accendete il forno e cominciamo: patate e carciofi al forno saranno da oggi anche il vostro cavallo di battaglia per un pranzo o una cena gustosa e veloce.

Ingredienti per circa 4 persone:

  • 6 carciofi
  • 6 patate medie
  • 2 sponsale (o cipollotti)
  • pecorino grattugiato
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Pulite i carciofi eliminando le parti esterne più dure, quindi divideteli a metà e togliete la barbetta interna qualora ci fosse. Tagliateli a fette non troppo sottili e metteteli in acqua acidulata per evitare che anneriscano.

Piccolo consiglio: non buttare i gambi, sono la parte più buona! Basta sbucciarli togliendo la parte esterna e filamentosa. Tagliateli e tocchetti e tuffateli in acqua acidulata.

Lavate e pelate le patate, quindi tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro.

Dedicatevi poi alle sponsale, basterà lavarle, eliminare i tre veli esterni e tagliarle a rondelle.

Sciacquate i carciofi e trasferiteli insieme alle patate e alle sponsale in una teglia da forno capiente. 

Condite il tutto con sale, pepe, prezzemolo e abbondante olio e mescolate bene. 

Completate con una ricca panatura di pecorino grattugiato, pangrattato e un piccolo spicchio d’aglio tagliato a pezzettini.

Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e infornate in forno preriscaldato per 50 minuti circa a 180°.

Et voilà, il piatto è servito. Fumante, gustoso e fragrante, il successo è garantito!

prossimi Appuntamenti

24 lug

Spellbound Contemporary Ballet

The real you

24 lug

Leo Bassi

70 Anni

25 lug

Parini Secondo + Parini Secondo / Bremo

Speeed +What will happen tomorrow

Koreja in tournée