Calendario

Gennaio 2020


06 dic

Teatro Koreja /Teatro Metropol

Letra/la lettera


11 dic

Progetto Aida

Vista interno mare


13 dic

Associazione Teatro Giovani /Teatro Pirata

Bubù settete

Associazione Teatro Giovani /Teatro Pirata

Bubù settete


18 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


19 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


20 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


23 dic

Beatrice Rana

Beat…hoven


27 dic

uno spettacolo di Koreja

Katër I Radës. Il Naufragio

immagine di copertina rassegna Paladini di Francia

Stagione dei ragazzi // Matinée

Spettacoli per le scuole

2019/2020

Teatro Koreja

Paladini di Francia

foto Paladini di Francia

Spada avete voi, spada avete io!

Vita, morte e disavventure di Orlando e altri strani paladini

Quattro attori nelle vesti di marionette giganti raccontano la storia tragicomica dei paladini di Carlo Magno, dall’arrivo a corte della bella Angelica al massacro di Roncisvalle.

Le scene si ispirano alla tradizione dei pupi siciliani e le nuvole
che ne fanno da cornice guardano a Pasolini a cui lo spettacolo è dedicato.
“Giochi di bambini. Giochi di guerra. Marionette. Pupi. Roba vecchia e bellissima.
Sotto: corpi, metallo, amore e guerra. Sopra: fili, voci tonanti e un destino
tragico. Mi pare di essere nel teatrino delle marionette dove Pasolini fa
raccontare a Totò, Ninetto Davoli, Franco e Ciccio, la triste storia di Otello,
Iago e Desdemona. Con quelle stesse marionette vorrei raccontare di Rinaldo, Astolfo, Angelica, Bradamante, Fiordiligi, Orlando e, da ultimo, il massacro di Roncisvalle, quella discarica assurda e insanguinata dove tutti quei corpi morirono e furono abbandonati, occhi al cielo, a domandarsi che cosa sono le nuvole”.
Francesco Niccolini

Lo spettacolo è disponibile anche in lingua francese


dedicato a Che cosa sono le nuvole? di Pier Paolo Pasolini di Francesco Niccolini
regia Enzo Toma
con Alessandra De Luca, Carlo DuranteEmanuela Pisicchio, Francesco Cortese
assistente alla regia Valentina Impiglia
ideazione scene Iole Cilento
realizzazione scene Porziana CatalanoIole Cilento
musiche originali Pasquale Loperfido
voce di Carlo Magno Fabrizio Saccomanno
disegno luci Angelo Piccinni
tecnici di compagnia Alessandro CardinaleMario Daniele