Calendario

Marzo 2021

Non sono previsti spettacoli per il mese selezionato.

immagine di copertina Il teatro, mai a sé stesso uguale

Il teatro, mai a sé stesso uguale

Visioni
di Massimo Grecuccio*

C’è un luogo, al margine della città, alieno e familiare, che qualche volta mi accoglie. Per entrarvi, si passa da un giardinetto, dove i fumi di ultime sigarette svaporano con i rumori del giorno. Varcata la soglia, si è nel foyer: una piazza e una navicella.

__________________________

Amo il teatro perché non è la vita./ In quella, finché morte non ci separi,/ abito sempre. E non sembri strano / se, talvolta, prepotente mi invade / un incontenibile estro di evadere./

————————————————

Ecco il teatro, mai a sé stesso uguale./ Una zona franca: la scena di quadri / vivi che inondano la platea con voci, / e un dietro le quinte di quadri spenti / che lasciano la scena per sempre./

———————————————–

Vado a teatro e quando vi entro, esco/ dalla vita. Nella penombra amniotica, / dove le ombre dei convenuti si mischiano / e una comunità fugace mi circonda, / gioco il ruolo del guardone impunito.

*ASSENTI, PRESENTI – Progetto di scrittura e drammaturgia partecipata con gli spettatori

Guarda il video https://vimeo.com/521344407

prossimi Appuntamenti