Calendario

Aprile 2020


06 dic

Teatro Koreja /Teatro Metropol

Letra/la lettera


11 dic

Progetto Aida

Vista interno mare


13 dic

Associazione Teatro Giovani /Teatro Pirata

Bubù settete

Associazione Teatro Giovani /Teatro Pirata

Bubù settete


18 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


19 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


20 dic

Teatro Koreja

Per primo amore


23 dic

Beatrice Rana

Beat…hoven


27 dic

uno spettacolo di Koreja

Katër I Radës. Il Naufragio

immagine di copertina La crisi può essere una opportunità

La crisi può essere una opportunità

Visioni
di Gigi Mangia

Il tema è: come uscire dalla crisi del nostro tempo e quale uso fare del passato.

Ci lega la musica e il teatro e ci accomuna il pensiero. Ci unisce la creatività dell’arte, che ci motiva e ci orienta a scoprire le parole da usare come le chiavi per aprire la porta dove trovare le risposte al nostro come.  Per superare la crisi bisogna ripensare, più ancora, di costruire i pilasti del sistema: il clima e la salute, il lavoro e la distribuzione della ricchezza; promuovere il passaggio dall’ Io individuale consumatore, a quello sociale educato all’ ascolto dell’altro. Bisogna uscire dai principi secondo cui si produce dove costa di meno, per favorire un modello ecosostenibile come risposta allo spreco di risorse. Il coronavirus non è solo una pandemia, perché è una rivoluzione che cambierà la globalizzazione. Nella poesia vive la memoria del futuro, nei borghi antichi vive e resiste la cultura del passato. I volti e i luoghi della terra, propositivi, mantengono vive le tradizioni. La terra umida, nel suo colore marrone, fa sentire i suoi profumi. I gerani sui balconi e sulle terrazze invitano a guardare “la luna coi capelli corti ghiotta d’anguria” del poeta Vittorio Bodini. Il paesaggio del pensiero scopre la meraviglia dei 5 sensi in quella mappa emotiva, che il camminare lento porta a scoprire la terra e ad amare la natura. Per vincere la guerra contro il virus bisogna tornare ai borghi e trovare la bellezza che abbiamo trascurato. Caro Papa Francesco, tu hai ragione a dire che dopo l’epidemia non sarà tutto come prima, proprio per questo dobbiamo dire quale futuro vogliamo frequentare.

prossimi Appuntamenti

01, 27 dic

uno spettacolo di Koreja

Katër I Radës. Il Naufragio

06 dic

Teatro Koreja /Teatro Metropol

Letra/la lettera

11 dic

Progetto Aida

Vista interno mare