Calendario

Marzo 2021


06 ago

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

Teatri di Bari/Elsinor

1 e 95


07 ago

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

Teatri di Bari/Elsinor

1 e 95


08 ago

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce


09 ago

Tourneè


25 ago

Teatro Koreja /Teatro Metropol di Tirana

Letra
la lettera


27 ago

Tourneè


28 ago


29 ago


31 ago

Tourneè

immagine di copertina Liberamente  ispirato a  “Discorso  drammatico in un palco vuoto in una notte già avanzata ”

Liberamente ispirato a “Discorso drammatico in un palco vuoto in una notte già avanzata ”

(Matteo Bonvicino)

Visioni
di Anna Giaffreda*

Non c’è nulla!

Non c’è vita!

Eppure esisto, incarno, sconfino, mutevole dilago

Racconto con parole nuove,

Mi esprimo attraversando moderni canali!

Non c’è nulla. Non c’è vita

Il palco è vuoto!

Ma c’è energia che si sprigiona da qui e trascina con forza tutto quanto,

Travolgo, ferisco,

Trafiggo, agito, scuoto

Questo è sempre stato il punto di contatto tra queste realtà e le altre

L’unico locus ubiquo

L’unica soglia che attraversa le realtà

Tutte, compresa questa,

la cui natura varia

a seconda del punto da cui la si guarda: il vostro, il mio

Ma non c’è più nulla qui

Non c’è più vita qui

Nessuno, né niente è mai stato qui, ultimamente

Niente sarà più questo posto ormai!

Questo palco è tutta un’illusione?

È tutto finito?

È tutto in un vortice !

Un enorme buco nero che ha attirato e distrutto tutto qui

Non c’è vita qui, non c’è nulla qui.

Eppure IO ESISTO!

Resto in ascolto, osservo i movimenti dei vostri occhi

L’espressione di quei volti di coloro che una volta mi sedevano di fronte

L’altra faccia di questa medaglia

Quella faccia misteriosa che sorrideva, si divertiva e assisteva al buio

Perché, per ogni storia raccontata,

ne esiste un’altra legata intimamente alla prima

È quella di chi guarda, si rallegra o si strugge in un flusso di energia che scorre nel senso opposto

Una forza uguale e contraria

E il tempo … il tempo è dalla mia parte

Indissolubile, consumato, stremato ma VINTO MAI!

Mentre qui, non c’è più nulla, non c’è più vita

Non qui, né altrove, né mai

Ma io ESISTO!

*ASSENTI, PRESENTI – Progetto di scrittura e drammaturgia partecipata con gli spettatori Guarda il video https://vimeo.com/521344407

prossimi Appuntamenti

23 lug · 08 ago

La Piccionaia/Teatro Koreja

Il cielo sopra Lecce

30 lug · 07 ago

Teatro Koreja

Dell’incontrare
azioni teatrali in strada

06, 07 ago

Teatri di Bari/Elsinor

1 e 95

Koreja in tourneè